9 02 2008

e sboooooo n altra volta giu n altra volta. ma chi cazzo so diventata ma come ho fatto ma perche.quello che ho combinato quest anno bo io in tutta la mia vita non l avrei mai pensato.è come sei mi guardassi da fuori e non riconoscessi quella persona che vedo.pero qualcosa ho salvato solo di una cosa di me sono fiera.ho fatto quello che era giusto non per me ma per chi per me valeva e vale.quando ami una persona non vorresti mai farle male mai e io l ho fatto sempre non potevo farne a meno di comportarmi in un certo modo e continuavo a trasformare tutto quello che avevo di bello in un incubo.forse è stato sbagliato partire forse perche in passato ero sempre io quella responsabile e che non sbagliava mai quella che studiava che aveva tanti amici che era giusta che era corretta e non faceva mai cazzate.e sono esplosa forse non lo so.io non lo so.so solo che pero in questi mesi ho amato e tanto e proprio per questo dovevo lasciarlo andare perche avrei trasformato tutto in schifo l avrei fatto stare male e cosi l ho lasciato andare via l unica cosa bella che avevo e che pero stavo distruggendo poco a poco.e mi manchera come l aria e soffriro in silenzio e nessuno lo vedra pero saro contenta perche forse per una volta dopo tanto tempo ho fatto la cosa cosa giusta non per me ma per la persona che amavo e che amo.ripensero ogni giorno a quei giorni ogni secondo e mi fara male e impazziro pero sara giusto cosi perche lui è una persona mai vista troppo bella e io non ho nessun diritto di poterla cambiare in peggio ma nemmeno un po’.l unica cosa che non posso rimproverarmi è che quando ho potuto ce l ho messa tutta per dargli tutto l amore che potevo e per fargli capire che il mio era appunto amore e spero di avergli dato anche solo qualcosa di buono.ho bisogno di avere tutte le cose in ordine per ripartire.ora non ho piu nemmeno quella di voglia vorrei continuare a sbagliare e a stare male non so perche.pero ce la mettero tutta per tornare quella che ero.
non so piu manco quello che sto a di tanto me scoppia il cervello e il cuore





9 02 2008

si esatto come un problema tra i problemi perche me è stato sempre un problema farti stare male e comportarmi come sentivo che era un comportamento di merda. e so sempre di piu che nessuno potra mai ma prorpio mai cioè capire





9 02 2008

eh si sono proprio una persona di merda.un giorno una persona mi ha detto la prossima volta non illudere nessuno di essere diversa da quello che sei.non l ho mai fatto pero sicuramente ci staro piu attenta. ce la sto mettendo tutta per tornare ad essere quello che ero e trovo sempre muri e sempre piu alti spero solo di essere abbastanza agile da saltarli o forte per abbatterli. perche sto facendo quello che sto facendo forse lo so solo io, io lo vedo veramente che sono una persona di merda e siccome io lo vedo devo avere solo quello che mi merito e stare lontano da chi posso fare male.
sapete che vi dico,forse è vero l amore non esiste





8 02 2008

mmmm oggi pom un casino di cose da fare tre ore al telefono con il prof per la tesi che gia so che mi sono scelta quello piu pazzo di tutti e per fare questa tesi dovro rincorrerlo ovunque e vabbè.poi vediamo cazziatone da parte di mio padre che si domanda per quale motivo sua figia che è sempre stata corretta doveva fasri arrestare…e bè si non ha tutti i torti:)pero mi sapro rifare. caffè con tutti e guarda caso è saltato fuori l argomento amore sincerita e lo stare male di una persona ashiudashiuadsh io sono una maestra di queste cose in quest ultimo periodo quindi mi hanno ascoltato tutti anche se poi fondamentalmente ho detto un sacco di cazzate…forse si forse no…daniele sosteneva la tesi che l amore esiste solo che a volte non siamo pronti ad accoglierlo oppure ci imponiamo per non volerlo per tante svariate ragioni e che bisogna essere molto fortunati per azzeccare il momento in cui tutto sia tranquillo mah…simona dice che l amore non esiste che in realta’ è solo un insieme di emozioni di cui abbiamo bisogno in quanto esseri umani stupidi doppio mah anche con MM volendo…claudia dice che quando due si sono amati veramente non smettono mai anche se in quel momento ti sembra che non sia cosi…Io: l amore esiste.nient altro da aggiungere;)





8 02 2008

allora che dire…sono di nuovo in Italia..gia’ nell attesa di ripartire e nel frattempo me ne andro un po in giro se ci riusciro’ per la tesi.il mio scopo piu affascinante e che mi aiutera’ a farmi sentire meno scofitta e in ripresa..(a parte oviamente quello di stare piu vicino possibile a mia madre e riuscire a riportare il sorriso in questa casa)bè è gia qualcosa no? certo la vita che cos’è cioè è qualcosa di incontrollabile qualcosa che ti lascia senza fiato incredulo davanti ai fatti che accadono e ti sembra impossibile perche un minuto fa era tutto diverso perche un secondo fa non avresti mai pensato che sarebbe capitato veramente a te.eppure è cosi.e allora che fare?nessuno sa quale sia daver la cosa giusta da fare quando ci si presenta una situazione ma azzeccarla è tanto o perlomeno cercare di troare quale secondo noi potrebbe essere. Ho ritrovato la mia sincerita’.Cioè io sono sempre stata una persona molto sveglia pero non mentivo mai cioè ra proprio contro il mio stile di vita contro me stessa contro tutto e anche quando facevo qualcosa di sbagliatoe avevo paura comunque lo dicevo.mi ricordo quando ero piccola e avevo fregato 20.000 lire dal portafoglio di mio padre.mio padre non si perde mai niente in casa eravamo in tre e di certo non era stata mia madre.pero mio padre capi’ che per quella volta potevo anche passare e invece io andai li e dissi che ero stata io con quei lacrimoni giganteschi che avrebbero sciolto il cuore di chiunque. e mi sentii talmente una merda che non guardai mio padre in faccia per almeno due giorni.la gente mi ha mentito tante volte tantissime solo che io h fatto sempre la differenza.quando venivo a scoprire qualcosa ma anche qualcosa di grave si mi potevo incazzare ovviamente pero cercavo di parlare con quella persona e di capire perche e se sentio che in fondo quella persona stava male aveva una ragione valida e che comunque mi voleva bene la perdonavo.i disagi di un essere umano possono essere molteplici e anche la persona piu onesta del mondo puo commettere uno sbaglio anche grave ed eccomi qua.eh si io ho sbagliato ma questo sbaglio mi ha come risvegliato.io sono una persona libera e ho il diritto di poter fare tutto quello che voglio su questo non c ho mai riflettuto,quindi perche mentire?per non fare male all altra persona si ok ci sto ma se poi ti scoprira non le farai il doppio piu male?per non pensare a quanto soffrirai tu prima che gliela racconti mentre e dopo che ti ha scoperto.indescrivibile.ovviamente sto parando di quelle persone che non sono bugiardi incalliti atrimenti guarderebbero solo il proprio scopo e non si ricorderebbero proprio cos è un senso di colpa..abbè mi sono dilungata anche troppo cmq mi daro tempo tempo per decidere quello che devo fare per capire i miei sentimenti piu veri per essere corretta e vera soprattutto.e credo di poterci riuscire

bacio





28 01 2008

scrivo qualcosa perche devo scrivere cioè lo voglio fare ma non ho niente da dire se non le stesse cose.mi sento un idiota e non capisco tu come fai ancora a starmi dietro





27 01 2008

bo l unica parola che me viene in mente cmq ancora non piango oggi gia è tanto.che me stessi a ripia?mmm bo è la parola ancora una volta esatta